• Gusta Cilento
PayPal

Formaggi

  • Cacioricotta di Capra Semistagionata

    € 7,50
    2 Recensioni
  • Pecorino alla Crusca

    € 8,50
  • Pecorino Semistagionato

    € 8,90
    1 Recensioni
  • Pecorino Stagionato

    € 9,40
    1 Recensioni
Mostrando 1 - 4 di 4 articoli

Formaggi, dieta e salute: convivenza possibile?

L'enorme varietà di formaggi prodotti è una delle eccellenze alimentari italiane più apprezzate e conosciute in tutto il mondo. Acquistare formaggi di qualità nel nostro paese non è difficile, ma in alcuni territori, come la Campania e il Cilento, produrre formaggi freschi e stagionati è una vera arte, che si tramanda da generazioni.

In molti pensano di dover rinunciare al piacere di questo prodotto a causa dei valori nutrizionali e delle calorie dei formaggio, considerandoli cibi dannosi per il colesterolo e per la linea. Oggi tuttavia è possibile acquistare formaggi magri a ridotto contenuto di grassi saturi e sodio, consigliati come alimenti ideali per le diete ipocaloriche. E' facile reperire formaggi magri nei negozi specializzati, nei supermercati, direttamente dai caseifici oppure on line da negozi di prodotti alimentari di qualità.

Anche i produttori di specialità tradizionali si sono adeguati alla crescente richiesta di formaggi meno grassi, proponendo accanto alle tipicità regionali una selezione di prodotti dietetici amici del colesterolo buono.

E' questo il caso della Bottega del Formaggio, che si dedica alla produzione di formaggi di capra e di pecora nel Cilento sin dal 1974: l'azienda ha saputo coniugare la fedeltà alla nobile tradizione casearia campana con le innovazioni della sicurezza alimentare e le esigenze dei consumatori, meritando l'ambito riconoscimento di presidio Slow Food.

Formaggio di capra: pochi grassi, più salute

Il formaggio fa ingrassare? Non esiste una risposta unica, i formaggi non sono tutti uguali!

Nel cuore verde del Cilento, tra il Parco Nazionale e il Vallo di Diano, esiste da sempre la tradizione di preparare il formaggio con il latte di capra: è stato il primo ad essere munto e bevuto dall'uomo, oltre ad essere il latte più simile a quello materno per caratteristiche nutrizionali.

Risulta quindi più digeribile, anche per gli allergici alle proteine del latte di mucca, e consigliato nelle diete ipocaloriche per il suo basso contenuto di grassi. I formaggi caprini inoltre non infiammano e sgonfiano l'addome e sono ricchi di ferro e calcio, che prevengono l'osteoporosi e favoriscono il senso di sazietà.

Il gusto non ha fretta: presidio Slow Food per il Cacioricotta

Nel Cilento uno dei formaggi tradizionali più antichi e apprezzati è il Cacioricotta, che viene preparato secondo la ricetta tradizionale con latte di capra e pecora. Nel periodo di maggio-giugno, al termine della lattazione delle pecore, viene prodotto il Cacioricotta di capra, un formaggio magro ma ricco di gusto, consigliato nelle diete ipocaloriche e iposodiche.

La Bottega del Formaggio di Giungano, a pochi chilometri da Salerno, si è aggiudicata il riconoscimento di presidio Slow Food per il Cacioricotta di capra, contribuendo a mantenere viva la tradizione casearia del Cilento e promuovendo uno dei più gustosi e ricercati prodotti tipici campani.

Il Cacioricotta di capra semistagionato riposa 3/6 mesi e ha l'aspetto di un formaggio fresco, leggermente salato, ottimo con confetture dolci o agrodolci. Il Cacioricotta di capra stagionato riposa 9 mesi e si consiglia l'abbinamento a vini strutturati e corposi.

Pecorino cilentano, i sapori forti della tradizione

Il pecorino cilentano è un formaggio a pasta dura cruda ottenuto solo da latte di pecore allevate sul territorio. E' un formaggio stagionato per un minimo di 3 mesi, dal profumo penetrante e aromatico e dal sapore leggermente piccante. Ha un contenuto di grassi tendenzialmente elevato, anche se i valori nutrizionali variano a seconda dell'età e delle modalità di pascolo delle pecore.

Gusta Cilento propone in vendita online formaggio pecorino semistagionato e stagionato di alta qualità, dal sapore deciso, ottimo in abbinamento a vini rossi corposi. Gli amanti delle antiche specialità tradizionali potranno acquistare il pecorino alla crusca, arricchito nell'impasto dai chicchi di questo cereale.

Nel 2014 la Bottega del Formaggio ha partecipato al concorso per formaggi a latte crudo indetto dalla regione Campania, vincendo il primo premio con il suo pecorino stagionato.